Museo Tattile Statale Omero - Mole Vanvitelliana
Banchina Giovanni da Chio 28, 60121 - Ancona, Italia
Telefono 071 28 11 93 5
Fax 071 28 18 35 8
E-mail: info@museoomero.it
Sito vocale al numero verde 800 20 22 20.

Il Museo si trova all'interno della Mole Vanvitelliana, un grande complesso architettonico settecentesco di forma pentagonale situato nella zona del porto (di fronte al quartiere Archi).

Per l'ingresso principale della Mole seguire direzione dogana.
Coordinate satellitari: 43°36′30.6″N 13°30′40.03"E

Orario di apertura del Museo Omero

Da settembre a giugno: dal martedì al sabato 16 - 19; domenica e festivi 10 - 13 e 16 - 19. 
Luglio e agosto: martedì, mercoledì, giovedì, sabato 17 - 20; venerdì, domenica e 15 agosto 10 - 13 e 17 - 20. 
Apertura straordinaria su prenotazione per gruppi e scuole.
Chiuso: lunedì; 25 dicembre. Primo gennaio solo 16 - 19. 
In occasione dell'approdo delle navi da crociera il Museo Omero ogni venerdì dal 18 maggio al 5 ottobre rimane aperto anche la mattina con orario 10 - 13.

Orario di apertura degli Uffici

Dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13, martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17.
In Agosto aperto solo la mattina dalle 8.30 alle 13.

Ingresso al Museo: libero

Nel nostro Museo sei il benvenuto!

Puoi venire e tornare gratuitamente per conoscere le nostre sculture e i nostri modellini architettonici sia in modo classico, ad occhi aperti, in modo più inusuale, ad occhi chiusi, usando solo il tatto, o ancor meglio entrambi i sensi.

Se lo vorrai, ti forniremo alcuni consigli sulla lettura tattile di un'opera e ti spiegheremo come è nato questo Museo, la sua filosofia e il suo ruolo nel panorama internazionale.

Ti ricordiamo che momentaneamente la sala che ospita l'Italia riciclata di Michelangelo Pistoletto è chiusa per manutenzione.

Visite e laboratori

Le visite guidate e i laboratori con un operatore si attivano per gruppi di minimo 10 persone o di 3 famiglie.

Consulta la sezione Dipartimento Educazione: troverai tutte le proposte per gruppi, famiglie, scuole, non vedenti, ipovedenti e diversamente abili con relative gratuità, costi e modalità di prenotazione.

Info e prenotazioni: tel. e whatsapp 335 569 69 85.

Accessibilità

Tutte le sale del Museo sono accessibili grazie agli ascensori. Due carrozzine sono a disposizione del pubblico per permettere a chi ha problemi di deambulazione di visitare il museo più agevolmente. La carrozzina può essere richiesta alla reception.

Pannelli e didascalie sono in Braille per i non vedenti e a forte contrasto per agevolare gli ipovedenti.

Pedane mobili con scale consentono l'esplorazione delle opere alte.

Materiale informativo Braille è presente alla reception del museo.

Per le persone con disabilità uditiva sono disponibili all'ingresso testi in italiano con immagini per visite al museo in autonomia e video accessibili in LIS e sottotitolati su tre opere della collezione.

Link interni:

Link esterni: